16 dicembre, 2013

Il Natale per i bimbi è più magico a Rovaniemi, il paese di Babbo Natale

Si sa... Natale è il periodo dell'anno che piace di più ai bambini per ovvie ragioni: i regali e, naturalmente, Babbo Natale.

Alzi la mano chi da bambino non ha passato la notte della vigilia a spiare l'arrivo di questo buffo signore vestito di rosso e con la lunga barba bianca che gira il mondo a bordo della sua slitta trainata da renne, dispensando meravigliosi regali ai bambini meritevoli.
Lo aspettavamo svegli, anche se i nostri genitori ce lo avevano ripetuto più e più volte: "Se resti sveglio, Babbo Natale non verrà!". Ma la curiosità era troppo forte; poi, però, il sonno aveva la meglio.
L'altra strategia era quella di preparargli qualcosa di caldo e magari anche qualche biscotto da sgranocchiare: in fondo, Babbo Natale faceva un lungo viaggio e aveva bisogno di ricaricarsi ogni volta che si fermava.

Per chi vuole fare un regalo davvero super ai propri bimbi e, allo stesso tempo, vivere un'esperienza originale anche per sé, perchè non andare a vedere dove vive Babbo Natale?

Siamo nell'estremo nord della Finlandia, precisamente nella terra dei Lapponi, a una decina di chilometri dal circolo polare artico, laddove è possibile assistere al meraviglioso spettacolo dell'aurora boreale o vedere il sole a mezzanotte: qui sorge Rovaniemi, la città di Babbo Natale, nonché capoluogo della Lapponia. Dall'Italia, il modo migliore per arrivare lassù è prenotare un volo fino a Helsinky e un secondo volo dalla capitale finlandese a Rovaniemi stessa.
Pare che Babbo Natale abbia preso la sua residenza proprio qui: un paese magico dove è Natale praticamente 365 giorni all'anno.

Per i bambini si tratta di un'esperienza davvero unica e indimenticabile, un ricordo indelebile che li accompegnerà nella loro vita, anche quando l'epoca delle favole sarà passata da un pezzo: così, da grandi, potranno raccontare ai propri figli di aver incontrato Babbo Natale in carne e ossa, testimoniando il tutto con tanto di foto e video.


Nella zona, Babbo Natale è sicuramente l'attrazione principale, ma a bimbi e adulti piacerà anche vedere come vivono gli orsi polari, le linci e le alci nello zoo di Ranua o salutare le renne (quelle di Babbo Natale naturalmente!) nella Reindeer Farm Sirmakko, la fattoria dove vive questo animale simbolo della Lapponia.

 


Un consiglio?
Non perdete l'occasione di provare l'emozione di un'escursione sulla slitta tirata dagli husky, in gergo sleddog: sarà un'avventura fantastica sia per i più piccoli ma anche per i grandi. Immaginate? Un vero e proprio safari sulla neve. Potete trovare più informazioni nel sito Huskypoint, un'azienda a gestione familiare che organizza nel dettaglio questo tipo di tour.


Vale anche la pena dedicare un po' di tempo a visitare Arktikum, il museo dedicato al circolo polare artico che racconta la storia di queste terre così estreme e, proprio per questo, dotate di un fascino unico.

Se state organizzando una vacanza in Lapponia, i nostri hotel a Rovaniemi sono pronti ad accogliervi per offrire a te e alla tua famiglia i migliori comfort nordici e regalarvi un soggiorno di alta qualità nella terra di babbo Natale.

Share it!