11 giugno, 2014

Kos: tra mare e storia

L’isola di Kos, la seconda isola del Dodecaneso, una delle mete più popolari di tutta la Grecia, incanta ogni anno viaggiatori da tutto il mondo con la sua bellezza mediterranea.

Tramonto a Kos

Lungo la costa bagnata dal Mar Egeo sorge il capoluogo omonimo, Kos, la città più viva dell’isola: una città moderna che non dimentica il suo cuore antico, ricco di storia e archeologia. Un esempio tra tutti: il Castello dei Cavalieri di San Giovanni, un’imponente struttura che domina ancora oggi il porto della città e alcune rovine di epoca romana.

In questo post, vi faremo conoscere questo magnifico angolo di paradiso, offrendovi ben 7 ottimi motivi per scegliere quest’isola come meta delle vostre prossime vacanze. Pronti? Partenza…e Via!!

Kos è facile da raggiungere
A differenza di molte isole greche, potrete scegliere di acquistare un volo aereo diretto per l’isola di Kos. Varie compagnie aeree low cost offrono questo servizio da circa una dozzina di città europee tra cui Londra, Roma e Bruxelles, il tutto a prezzi davvero convenienti. Ricordatevi che ora potete prenotare il vostro volo anche sul nostro sito.

Un'isola ricca di storia
Se volete organizzare la vostra vacanza tra visite alla splendida spiaggia cristallina ed escursioni nella zona, Kos saprà stupirvi.
Iniziamo dal capoluogo: potrete visitare un interessantissimo museo archeologico, il Kastro del 13° secolo, la fortezza dei Cavalieri di San Giovanni (sopra citata) e la moschea di Gazi Hassan Pasha, del 1786.
Un altro luogo imperdibile è la ricca zona archeologica, dove potrete ammirare case, templi, bagni e mosaici di diverse epoche.

La zona archeologica di Kos
 
Asclepion è una tappa obbligatoria del vostro tour, soprattutto per chi ama la storia antica. Qui si trova il maestoso tempio del dio della medicina, risalente al IV secolo a.C.
Nei dintorni di Kos, ci sono molti piccoli villaggi di grande interesse. Per spostarsi all’interno dell’isola, vi consigliamo di noleggiare uno scooter o, se amate la bicicletta, si possono trovare numerosi noleggi a prezzi convenienti.

La zona del porto
L’ideale per chi cerca un po’ di vivacità: bar, ristoranti e negozi a ogni angolo e, durante il periodo estivo, “animazione” fino a tarda sera.

Il porto

Nelle vicinanze, si trova la spiaggia cittadina, molto affollata sin dalle prime ore del mattino, soprattutto perché facilmente raggiungibile a piedi. Una zona migliore, meno frequentata, si trova a circa 500 metri a ovest del centro: si raggiunge in autobus. Qui si trovano varie attrezzature per sport acquatici come il windsurf e il parapendio.

Il mare e le escursioni in barca
L’isola di Kos è il paradiso per chi ama il mare e le uscite in barca.
Grazie a un intenso programma di visite giornaliere, con circa 35 € a persona, è possibile raggiungere la splendida isola vulcanica di Nisyros, quella di Kalymnos, patria di subacquei e spugne, apprezzatissima da chi pratica l’arrampicata libera, la minuscola Pserimos, un’isoletta tranquilla abitata da una dozzina di famiglie, con una spiaggia incantevole e persino Bodrum, sulla costa turca, che dista solo 20 minuti in barca.

Le spugne di mare
 
Le combinazioni sono davvero molte. L’unica cosa importante è rilassarsi, mettersi comodi e godersi il sole mentre si naviga.

Le spiagge
Appena fuori dalla città di Kos, potrete trovare una spiaggia di ciottoli, con decine di bar affacciati sul lungomare. Uno dei locali più alla moda è l’Artemis Paradise, dove potrete assaggiare bevande tipiche e cocco ghiacciato.
Una delle spiagge più belle di tutta l’isola è Paradise Beach, raggiungibile in autobus dal centro cittadino in 45 minuti. Molto carina anche Tigaki, soprattutto per i bambini, dati i bassi fondali marini.

Spiaggia di Kos

Divertimento e vita notturna

E se il giorno è dedicato al sole, alle escursioni nella città antica o alle visite ai musei, la notte è per il divertimento.
La scelta spetta solo a voi, vista la quantità e la qualità di locali che incontrerete in città. Basterà solo andare verso il porto e lasciarsi guidare dalla folla e dalla musica.
Nel periodo di alta stagione e, in misura minore, anche durante la bassa, i bar della città si popolano di giovani e meno giovani alla ricerca di divertimento e relax.

Per una serata in famiglia o in compagnia, potrete scegliere tra un’ampia varietà di ristoranti specializzati anche per l’accoglienza di bambini, con appositi menù. Mentre se non ci sono bambini con voi e non avete orari per il ritorno in albergo, dirigetevi a Kardamena, dove troverete numerosi bar e club aperti tutta la notte.

Buon cibo e alloggi

L’isola, essendo meta di gran turismo, offre numerosi impianti turistici ben attrezzati.
Fra le nostre strutture migliori, vi consigliamo l’Hotel Triton, un delizioso 3 stelle sul lungomare, comodo alla zona del porto.

Per assaporare un buon pranzo o una buona cena, ed evitare il solito menù turistico, vi consigliamo di non recarvi in ristoranti affollati. La capitale è abbastanza grande ma attenzione, le taverne migliori si trovano al porto, dove per cena si può gustare del fantastico pesce pescato in giornata.

In realtà, qualsiasi cosa stiate cercando, mare, vita notturna, buon cibo, sole, storia, … Kos è il posto giusto!

Il Mar Egeo

Share it!