08 giugno, 2015

Vieste Mare, Spiagge e Hotel: Cosa Vedere e Dove Dormire

Ti diamo degli indizi.

È una cittadina in provincia di Foggia ed è collocata a circa 180 chilometri da Bari...
È conosciuta come “La Perla del Gargano” e fa parte del Parco Nazionale del Gargano...

Capito di che località stiamo parlando? No?! Vieni a scoprirla insieme a noi!

Situata sulla punta più orientale del promontorio del Gargano, la città di Vieste è famosa per le sue immense spiagge cristalline e le numerose strutture turistiche. Famosi sono anche i suoi scenari di incomparabile bellezza, dalle coste a strapiombo sul mare al suo centro storico davvero unico.

Ti piacerebbe visitare questa zona del Bel Paese, ma non sai bene come muoverti?
Segui i nostri semplici consigli: trova il tuo hotel per le vacanze al mare e goditi uno splendido soggiorno nel Gargano.

1. Cosa Vedere a Vieste
2. Attività Particolari nel Gargano
3. Dove Alloggiare a Vieste
4. Come Arrivare
5. Quando Andare a Vieste

Hotel Vieste

1. Cosa vedere a Vieste: tutti i suggerimenti dei nostri utenti

Il centro storico di Vieste
Il pittoresco e medievale centro storico di Vieste è caratterizzato da splendidi e tortuosi vicoli che si snodano tra case dipinte di bianco, ripide scalinate e antichi edifici risalenti all’epoca medioevale.
Il centro storico si trova presso Punta San Francesco dove si trova il Castello costruito da Federico II di Svevia e la grande Cattedrale.

Il mare di Vieste
Per la qualità delle sue acque cristalline e per le sue spiagge attrezzate, Vieste è stata più volte insignita nel corso degli anni della Bandiera Blu.
Il mare di Vieste offre uno spettacolo a dir poco mozzafiato grazie alle sue incantevoli baie naturali, i fenomeni carsici e le sue grotte marine.
Le spiagge sono caratterizzate da diversi fondali. Ci sono spiagge circondate da alte pareti rocciose, con acque cristalline dal colore verde smeraldo, e spiagge con fondali bassi e sabbiosi, ideali soprattutto per le famiglie con bambini.

Vediamo nel dettaglio le spiagge più belle di Vieste segnalate dai nostri utenti:

- Spiaggia di Pizzomunno
Collocata nella parte meridionale di Vieste, la Spiaggia della Scialara conosciuta anche come la Spiaggia di Pizzomunno, per via del suo enorme monolite bianco adagiato sulla spiaggia, rappresenta uno dei simboli della cittadina garganica.

Vieste mare: vista della spiaggia di Pizzomunno


In questa località balneare regna una curiosa leggenda che tutti gli abitanti di Vieste conoscono e si tramandano di generazione in generazione: la grande storia d’amore tra Pizzomunno e Cristalda.

"Si narra che un tempo l’attuale città di Vieste era solo un piccolo villaggio di pescatori e qui vi abitava un giovane ragazzo alto e forte di nome Pizzomunno. Nello stesso villaggio viveva anche una splendida fanciulla dai capelli dorati, Cristalda. I due giovani coltivavano un grande e sincero amore l’uno per l’altra, così forte che mai nessuno avrebbe potuto separarli.

Ogni giorno, Pizzomunno, si recava sulla spiaggia per salpare con la sua barca e puntualmente, a largo della costa, ammalianti sirene tentavano si sedurlo con i loro canti, ma l’uomo, fedele alla sua cara Cristalda non si faceva incantare, rifiutando più volte di diventare loro amante.
Una sera, mentre i due giovani amanti attendevano romanticamente distesi sulla spiaggia l'arrivo della notte, le sirene, colte da un vortice di gelosia, trascinarono nelle profondità marine la dolce Cristalda, così da sottrarla a lui per sempre.

Fu così che il giovane uomo, pietrificato dal dolore, venne trasformato nel grande monolite che ancora oggi si può ammirare dalla omonima spiaggia.
Il mito vuole che ogni cento anni la bella Cristalda emerge dagli abissi per raggiungere il suo giovane amante e rivivere per una sola notte il loro grande amore."

Il grande monolite della spiaggia di Pizzomunno a Vieste
Il basso fondale rende questa incantevole spiaggia accessibile a tutti, soprattutto a coloro che non sanno nuotare. Adatta anche alle famiglie con bambini.

Tra gli alberghi della zona, suggeriamo il Pizzomunno B&b, un comodo bed and breakfast posizionato a soli 50 metri dall’omonima spiaggia. Questa è una delle sistemazioni più gettonate e consigliate dai nostri utenti che hanno trascorso le loro vacanze a Vieste.

- Spiaggia dei Colombi
Questa selvaggia spiaggia, collocata a circa 1,5 chilometri dal centro di Vieste, prende il nome dalla “Grotta dei Colombi” e offre una splendida vista sul Trabucco (un’antica macchina da pesca tipica delle coste garganiche). Essendo racchiusa tra alberi e rocce, non è di semplice accesso: la consigliamo soprattutto a gruppi di giovani, famiglie non numerose, coppie che cercano tranquillità, windsurfisti e surfisti.

Per chi ama fare windsurf in Italia, Vieste è una meta perfetta. Uno dei nostri utenti ci conferma: "Se lo pratichi da anni o sei alle prime armi, ti consiglio di valutare una vacanza all’Hotel Gattarella Resort, dove è possibile praticare questo sport in piena libertà o seguire dei corsi specializzati."

- Spiaggia di San Felice
Molte famiglie che hanno prenotato tramite il nostro portale consigliano questa incantevole spiaggia dal profumo esotico, a soli 8 chilometri dalla strada provinciale che unisce Vieste a Mattinata. Il suo fondale, basso e sabbioso, dona all’acqua un colore particolare, dall’azzurro cristallino al verde, mentre al tramonto assume varie e suggestive sfumature simili alla spiaggia di Myrtos, in Grecia.

Architiello San Felice, lungo il mare di Vieste


Immersa nel verde di una fitta vegetazione e incastonata nell’omonima baia, la spiaggia di San Felice costituisce l’ultimo tratto sabbioso prima della grandi e spettacolari baie frastagliate, che caratterizzano la costa più a sud di Vieste.
La baia di San Felice è conosciuta soprattutto per l’omonimo Architiello intagliato nella roccia dalla forza del mare: secondo una leggenda è stato realizzato dalle Ninfe marine e dai Tritoni in onore di Nettuno, il Dio della acque.

Le grotte marine di Vieste
Dal porto di Vieste, ogni mattina si effettuano varie escursioni in barca per visitare le meravigliose grotte marine del Gargano. Lungo tutta la costa, da Vieste a Mattinata, tra la vegetazione lussureggiante e le acque cristalline, si trovano numerose grotte dai bizzarri nomi.

Una delle grotte marine di Vieste


Fra le grotte più famose vogliamo citare: la Grotta dei Contrabbandieri, la Grotta delle Campana, denominata così per la sua forma, la Grotta del Faraone, la Grotta Sfondata, chiamata così perché è priva della parte superiore, mentre la Grotta dei Due Occhi è conosciuta in questo modo per i due piccoli fori scavati nella roccia in seguito al costante infrangersi delle onde del mare.

La Foresta Umbra
Oltre alla sue splendide spiagge, Vieste è collocata nei pressi della Foresta Umbra. Questo suggestivo polmone verde ospita una ricca fauna e conserva numerose specie di flora erbacea. Attraverso i sentieri realizzati dal Corpo Forestale dello Stato è possibile addentrarsi al suo interno. I sentieri sono facilmente percorribili a piedi o per chi lo desidera, è possibile noleggiare anche una mountain bike.

2. Attività Particolari

Gita in barca sulla costa di Vieste
Un giro in barca lungo la costa offre scenari molto suggestivi come il profilo dell’Architiello di San Felice e la Baia dei Campi, una delle insenature più spettacolari del Gargano.

Architiello di San Felice, una delle cose da vedere durante una vacanza a Vieste


Le Isole Tremiti
Dal porto turistico di Vieste salpano numerose imbarcazioni per le Isole Tremiti. Questa riserva naturale marina è costituita dalle piccole isole di San Domino, San Nicola, Capraia e il piccolo scoglio del Cretaccio, collocate a 12 miglia dalla costa del Gargano.
Nell’isola di San Nicola è possibile ammirare alcune tombe greche, reperti del neolitico e l’Abbazia di S. Maria a Mare.
Cala delle Arene è l’unica spiaggia sabbiosa dell’arcipelago, e si trova a San Domino. Infine, nell’isola di Capraia, ti aspetta una vera chicca: a circa 9 metri di profondità si trova una statua sommersa di Padre Pio.

Panoramica Isole Tremiti


3. Dove alloggiare a Vieste

Tra tutti gli alberghi nella zona di Vieste ti suggeriamo l’Hotel Baia Dei Faraglioni Beach Resort, una struttura 5 stelle alquanto particolare. L’albergo sorge infatti nel cuore del Parco Biogenetico di Monte Barone a Mattinata, a circa 40 chilometri dal centro di Vieste. La Baia Dei Faraglioni Beach Resort con piscina e connessione WiFi gratuita, dispone di un ascensore scavato nella roccia, da cui è possibile raggiungere la magnifica spiaggia di ciottoli di Baia Mergoli.
Molti utenti che hanno soggiornato in questa struttura consigliano di non prendere l’ascensore, ma di scendere a piedi, così da poter ammirare  le mitiche e imponenti formazioni rocciose dei Faraglioni.


Vista dalla spiaggia dell'Hotel Baia Dei Faraglioni a Vieste - Foggia



4. Come arrivare a Vieste

L’automobile è decisamente uno dei mezzi di trasporto più comodi per raggiungere questa zona del sud Italia. Se stai organizzando il tuo viaggio a Vieste da molto lontano, è possibile giungere in questa città del Gargano prenotando un volo aereo fino all’aeroporto di Foggia o Bari, e successivamente ti consigliamo comunque di noleggiare un’automobile per visitare l’intera area in totale libertà.

I faraglioni di Baia Mergoli, Vieste5. Quando andare a Vieste

Il periodo migliore per raggiungere “La Perla del Gargano” va da maggio fino a fine settembre. L’estate è il momento ideale per godere appieno del mare cristallino, sicuro e pulito di questa zona e visitare poi i meravigliosi dintorni come le Isole Tremiti e la splendida Foresta Umbra.

Share it!